La Capitanata non ha diritto alla salute. In Puglia.

E se in questi giorni la parola d’ordine per la sanità pugliese sembrava essere “tagli”, è bastato poco per cambiare registro ed annunciare la voglia di investire in una rete “evoluta e di qualità”. Un cambio che, però, non riguarda la Capitanata. Già perché ad essere destinataria degli investimenti sarà tutta l’area oltre l’Ofanto che […]

[...]